"Loading..."

Dal 19 settembre a Genova il 59esimo Salone Nautico

Quasi mille espositori e tante novità per la cinquantanovesima edizione del Salone nautico internazionale di Genova, che si svolge dal 19 al 24 settembre. Tutti i settori rappresentati, dai superyacht alla vela, dai gommoni agli accessori.

La conferma che Genova resta e si consolida come la capitale italiana del settore, peraltro in crescita: nel 2018 il fatturato italiano della nautica è cresciuto per il quarto anno consecutivo a doppia cifra superando la previsione del +9,5%.

Come ha sottolineato il sindaco del capoluogo ligure Marco Bucci: “Vogliamo che il Salone sia ancora più in crescita e ogni anno, tutti insieme, faremo sempre qualcosa in più. A Genova l’industria nautica ha un indotto importantissimo, non solo per l’industria, ma anche per la ricaduta dell’indotto. Il Salone Nautico, dopo 59 edizioni, è l’evento dell’anno; un evento dove mare, città e fiera devono formare un’unica offerta. Lavoreremo per un Fuori Salone ancora più importante e bello delle edizioni precedenti. Faremo una grande città, un grande Salone, un grande mare, e una grande Italia”.

A trainare il settore è l’export, in controtendenza rispetto al quinquennio di crisi 2008-2013. Un’edizione dai numeri importanti: oltre mille le imbarcazioni attese, 986 gli espositori, 14 i nuovi brand di cui il 48% proveniente dall’estero.

Inoltre, un successo di pubblico. I biglietti acquistati online per accedere al Salone hanno toccato la soglia del +136% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, dato destinato a salire.

Tra le collaborazioni più importanti quelle con Ministero dell’Ambiente e Legambiente per la sostenibilità ambientale, con Federturismo per fare il punto sul Turismo costiero, con l’Università di Genova per il progetto “Università del Mare”, con il Comune di Genova per Genova Hub del mare, con Confindustria Bruxelles per i finanziamenti europei e con Retimpresa per le opportunità per le aziende di sistema. Si chiude martedì 24 settembre con il tradizionale appuntamento con Nautica & Fisco e con gli incontri B2B organizzati in collaborazione con Confindustria Giovani Imprenditori.

In questa edizione del Salone Nautico di Genova sarà presente, in rappresentanza degli operatori taxi italiani, anche l’app It Taxi (Stand AA 22). “Abbiamo scelto di essere presenti con uno stand – spiega Luca Gianni del consiglio direttivo della cooperativa Radio Taxi Genova 5966 – per promuovere tutti i servizi disponibili sull’app, a cui aderiamo ormai da qualche mese e presente in tutta Italia con una capillare rete di taxi, consorzi e cooperative. L’obiettivo è fare conoscere sia ai genovesi sia ai turisti che visiteranno il Salone tutte le opzioni disponibili attraverso l’applicazione: dalla chiamata per una singola corsa agli abbonamenti business con generazione voucher, alle prepagate con app”.

Share: